Trubar

“Dedicato all’autorevole Primo Trubar, ospite al castello di Rubbia nel 1563, considerato padre della lingua slovena. La storia narra che lui stesso fosse vignaiolo di varietà a bacca bianca e avesse dedicato gli ultimi anni della propria vita all’Arte del Vino”

Vitigno: Vitovska 100%
Zona di produzione: Carso – Kras
Terreno: Altopiano calcareo con terra rossa ricca di ferro
Età media delle viti: 18 anni
Sesto d’impianto: Guyot – 9.800 viti per ettaro – Metodo Simonit
Resa: 15 quintali per ettaro
Prevenzione in vigna: negli ultimi 20 giorni di maturazione l’uva viene trattata con emulsioni di propoli come azione antisettica nella prevenzione biologica degli attacchi fungini (botrite, marciume acido)
Temperatura di servizio: 17°
Abbinamenti consigliati: Formaggi erborinati e stagionati, risotto alla zucca e amaretti, filetto di maiale alle prugne.